Vignette islam: francesi divisi a metà tra diritto o inopportuno

Condividi

 

PARIGI 22 Sett – L’opinione pubblica francese è spaccata a metà nel giudizio sulla scelta del settimanale Charlie Hebdo di pubblicare vignette con caricature osé di Maometto. Lo riporta un sondaggio Ifop per ‘Sud Ouest Dimanche’. Secondo l’indagine, il 51% dei francesi ritiene che il giornale aveva il diritto di pubblicarle, mentre il 47% ritiene che la decisione sia stata inopportuna nel contesto attuale, dato che rischia di generare nuove tensioni.

Le posizioni su questo tema, rileva ancora il sondaggio, sono però differenziate in base alla posizione politica: gli elettori di estrema destra ed estrema sinistra sono più nettamente schierati per la difesa della libertà di espressione in ogni situazione (76% e 64% di risposte a favore della pubblicazione delle vignette), mentre quelli moderati, di centro, centrodestra o centrosinistra, si preoccupano maggiormente delle conseguenze (53%, 58% e 54% di risposte contrarie alla pubblicazione).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -