Monti insiste: “Bisogna contrastare le forze anti-Ue”

Condividi

 

9 set. – Nuovo grido d’allarme di Monti sulla coesione europea. “L’Europa – ha detto – e’ minacciata dai populismi“. Il premier ha spiegato che, durante il colloquio con il presidente del consigli Ue, Van Rompuy a margine del forum Ambrosetti di Cernobbio, “abbiamo avuto uno scambio interessante su un tema che sentiamo molto entrambi.

C’e’ il rischio – ha aggiunto Monti – che all’interno dell’Unione Europea, mentre la costruzione dell’Europa si perfeziona, le difficolta’ dell’Eurozona facciano emergere una grande, crescente, pericolosa sensibilita’ nelle opinioni pubbliche dei vari paesi con tendenze all’antagonismo”.

Secondo il premier, la “contrapposizione tra Paesi del Nord e del Sud dell’Europa” fa “riemergere vecchi stereotipi e tensioni: e’ paradossale e triste che mentre si sperava di completare l’integrazione europea si verifichi un pericoloso fenomeno opposto che mira alla disintegrazione dell’Europa. E questo – continua Monti – avviene in quasi tutti i Paesi. Contro il rischio di fenomeni “che possono portare alla disintegrazione dell’Unione Europea“. Il presidente del consiglio italiano ha annunciato che L’Italia ha proposto una riunione di Capi di Stato e di governo ad hoc, che si terra’ a Roma al Campidoglio, nel luogo dove furono firmati i Trattati di Roma nel marzo del ’57.

La proposta ha avuto l’assenso del presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy.

Non cita nessun muovimento in particolare, ma è chiaro che si riferisce  a movimenti, come quello di Beppe Grillo in Italia, che fanno dell’euroscetticismo la loro bandiera.

Monti spiega di averne parlato con Napolitano e anche se non lo dice per cortesia diplomatica, ha già sondato l’idea con diversi leader europei. Lo spunto – raccontano – gli è venuto durante la visita a Helsinky, dove era volato proprio per sfatare alcuni stereotipi in voga nella rigorista Finalndia.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Monti insiste: “Bisogna contrastare le forze anti-Ue””

  1. l’Europa che volete voi è un lager nazista!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -