Pakistan: bimba cristiana ‘blasfema’ portata in luogo segreto

ISLAMABAD, 8 SET – Rimsha Masih, la bambina cristiana accusata di blasfemia e rilasciata ieri dietro cauzione da un giudice, e’ uscita oggi in elicottero dal carcere di Adiala a Rawalpindi dove era reclusa dal 16 agosto. Lo ha reso noto il ministro dell’Interno pachistano Rehman Malik.

Pakistan: bimba cristiana di 11 anni arrestata per blasfemia

Testimoni hanno riferito che due funzionari del ministero erano con lei quando l’elicottero si e’ levato in volo in direzione di Islamabad, ma verso una localita’ sconosciuta. ansa

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -