Giorgetto e Mariuccio: “Fratelli la bufala”

Condividi

 

8 sett – “Il paese è già ripartito”: così Mariuccio agli italiani, percossi e attoniti al suono delle sue parole. Forse lui vede quello che gli altri non vedono.
Forse lui è talmente grande da vedere un orizzonte che a noi, piccoli e ciechi, è vietato
Lui parla con la Madonna, lui parla con chi conosce il mondo.
Lui conosce i fatti del mondo e come il mondo sarà nei prossimi anni. Affidiamoci a lui con la fede di coloro che, pur non vedendo, devono credere in qualcosa e in qualcuno.
Nessuno di noi , poveri e miseri elettori d’infima categoria, può prevedere quello che succederà nei prossimi mesi. ma la visione di Mariuccio  è talmente ottimistica che  siamo obbligati a credere alle sue parole, pur pensandola in maniera diversa da lui.
Coraggio, dunque, imprenditori che mi leggete: lasciatevi illuminare da chi vede meglio di voi.
La pressione fiscale diminuirà, il credito delle Banche sarà generoso, l’articolo 18 vi aiuterà a risolvere i problemi di produttività e di gestione delle risorse umane.
Chiedere una licenza vi farà esclamare, un minuto dopo:”Già fatto?!”
L’era di Mariuccio è appena cominciata, e voi lasciate intendere che non credete in lui.
L’Italia è già ripartita, e voi vi perdete in supercazzole onanistiche.
Se non vi date da fare in fretta, il merito sarà tutto suo.
E dell’uomo del Colle.

guglielmo donnini

P.S. : Le bufale di Palazzo Chigi e del Quirinale saranno presto in vendita nei più raffinati negozi di gastronomia sotto il marchio : “Fratelli la bufala”.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -