Zecche su volo Ryanair, aereo fermato per disinfestazione

7 sett – ”Dopo la scandalosa vicenda delle zecche a bordo di un volo Ryanair partito ieri da Londra e atterrato all’aeroporto di Ciampino”, il Codacons annuncia ”azioni di risarcimento in favore dei passeggeri dell’aereo e un esposto alla Procura della Repubblica di Roma”.

Un gruppo di passeggeri, giunti a Roma dalla Danimarca con un volo Ryanair, hanno presentato una denuncia ieri sera alla Polaria dell’aeroporto di Ciampino perche’ lamentavano forti pruriti durante il volo riconducibili, secondo loro, a probabili punture di zecche. L’aereo della compagnia irlandese, che sarebbe dovuto ripartire per Bari, e’ stato fermato a terra e sottoposto dalle Autorita’ sanitarie a disinfestazione.

”Fino a poco tempo fa le zecche erano ospiti sgraditi dei treni, ora sembrano aver cambiato mezzo di trasporto preferendo l’aereo – commenta il presidente Carlo Rienzi – E’ assurdo che nel 2012 possano verificarsi casi simili. Al fine di accertare la causa dell’infestazione del velivolo e verificare eventuali ipotesi penalmente rilevanti, stiamo predisponendo un esposto in Procura. Riteniamo inoltre che i passeggeri del volo, se confermate le notizie emerse in queste ore, debbano essere adeguatamente risarciti, per i disagi patiti a seguito delle punture degli insetti e per profilassi cui sono stati costretti”.

In tal senso il Codacons ”sta studiando le dovute azioni legali da intraprendere nei confronti della compagnia aerea, e invita tutti i viaggiatori del volo a rivolgersi all’associazione per chiedere il giusto risarcimento danni”.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -