Di Paola: intervento, anche militare, in Siria nel dopo Assad ‘l’Italia ha le capacita”

4 sett – ROMA – Se la comunita’ internazionale decidera’ un intervento, anche militare, in Siria nel dopo Assad ”l’Italia ha le capacita”’ per parteciparvi, ma saranno eventualmente il Governo e il Parlamento a decidere. Lo ha detto ad Uno Mattina il ministro della Difesa, Giampaolo Di Paola.

Per il dopo Assad ”sono convinto che, se il Parlamento cosi’ decidera’, potra dare un contributo”, ha affermato Di Paola.

Anche per operazioni militari di pace? ”Noi ne abbiamo le capacita’. Il Parlamento e’ sovrano e decidera”’. ”Io credo – ha proseguito il ministro – che tutta la comunita’ internazionale dovra’ dare un contributo, come in Afghanistan”.

Riguardo alla Siria ”siamo in una fase assolutamente preliminare e non sto dicendo ‘l’Italia interviene in Siria’, sto solo dicendo – ha ribadito – che se le Nazioni unite decideranno un intervento di tipo internazionale per stabilizzare, l’Italia ha le capacita’ per farlo. Il Governo e il Parlamento decideranno”. (ANSAmed).



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -