Obama: difendo riforma sanitaria, immigrati e amore gay

Condividi

 

3 SET – Riformare l’immigrazione, difendere la riforma sanitaria e non penalizzare le coppie gay. Il presidente americano Obama in Colorado chiarisce le differenze con il candidato repubblicano Mitt Romney.

Difenderemo la riforma sanitaria, che non è l’unica battaglia che vogliono combattere” afferma Obama. E poi: “Non si può negare a dei ragazzi” immigrati non legalmente con i propri genitori “l’unico paese che conoscono” e non si può negare “l’amore” delle coppie gay.

E’ balletto di cifre nelle intenzioni di voto degli statunitensi per le prossime presidenziali: Gallup segna un Barack Obama in rimonta, rispetto alle precedenti rilevazioni, al 47% contro il 46% di Mitt Romney. Rasmussen invece conferma il trend di ieri, con anzi il candidato repubblicano che guadagna un punto: Romney è al 48% (ieri era al 47) con Obama stabile al 44%. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -