Fano: Albanese uccide la moglie per gelosia

Condividi

 

PESARO, 2 SET – Un albanese di 40 anni ha ucciso questo pomeriggio a Fano, intorno alle 15:30, la moglie 32enne, sembra a causa della gelosia che nutriva nei suoi confronti.

L’uomo, un muratore che non ha precedenti penali, ha accoltellato la consorte nell’abitazione in cui abitavano in via Goldoni. La coppia ha quattro figli. Sull’episodio indagano gli uomini del Commissariato di polizia, diretti dal vice questore aggiunto Silio Bozzi. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -