Badante romena uccide anziano a coltellate, arrestata

2 sett – Un uomo di 80 anni, Giuseppe La Rosa, è stato ucciso nella propria camera da letto con una coltellata all’addome, sferratagli dalla propria badante, una romena di 58 anni.

Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio a Nicotera, una cittadina turistica sulla costa vibonese. Non si conoscono i motivi del delitto.

Il cadavere e’ stato trovato da un testimone di Geova che era andato a fargli visita nel pomeriggio. Accanto la badante romena in stato di shock; poco distante un coltello da cucina. La donna e’ stata portata in caserma per essere interrogata.

UPDATE

Ha ammesso le proprie responsabilita’ ed e’ stata arrestata con l’accusa di omicidio volontario Victoria Poio, la donna romena di 58 anni, ex badante, e poi diventata moglie, di Giuseppe La Rosa, il pensionato di Nicotera trovato cadavere nella sua abitazione.

La donna e’ stata interrogata nella caserma dei carabinieri per due ore, poi ha confessato. L’ accoltellamento sarebbe avvenuto al culmine di una lite scatenata per ragioni ancora al vaglio degli inquirenti.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -