Ve la do io l’America

31 ago – Obama voleva cambiare il mondo. L’America è cambiata in peggio.
Forse gli americani cambieranno lui e ci metteranno un altro, che non potrà fare molto, dati i tempi; ma almeno non romperà loro i coglioni con l’idealismo uccella-bischeri del giovane Obama.

Un mostro sacro di Hollywood, come il pluri-Oscar Clint Eastwood, ha dato l’abbrivio a Mitt Romney. Il candidato for President ha detto: “Obama ha promesso di guarire il mondo. Io mi impegno ad aiutare voi e le vostre famiglie”.
Capito mi hai?

Adesso cominceranno a imperversare i sondaggi.
L’America è spaccata in due, dicono gli specialisti. Questa è la democrazia: vince chi ha un voto in più; e le parole grande coalizione fanno cagare gli yankees.
Ve l’immaginate un Casini in Usa tra repubblicani e democratici?
Lo prenderebbero per un clown.
Forse, a essere un po’ tedeschi non ci farebbe bene; meglio un po’ americani: laggiù ci abbiamo messo anche del nostro. L’elenco è infinito.
Eh vai, Mitt!

guglielmo donnini



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -