Iran: Ahmadinejad critica l’Onu e chiede nuovo ‘ordine mondiale’

30 ago – Il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha criticato le Nazioni Unite e invocato un nuovo ”ordine mondiale” durante il suo discorso al summit dei leader dei Paesi Non Allineati in corso a Teheran.

Ci sono guerre e omicidi, tutto giustificato dal Consiglio di Sicurezza Onu”, ha detto Ahmadinejad, seduto vicino al segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon.

Qualche giorno fa anche l’Ayatollah Khamenei si era espresso allo stesso modo. Secondo il Leader della Rivoluzione islamica, le ondate travolgenti del risveglio islamico in Medioriente e Nord Africa e il fallimento del fronte occidentale, cappeggiato dagli Stati Uniti, nello stabilire il proprio dominio sulla regione asiatica sono due segni che dimostrano che il nostro mondo sta passando un periodo di evoluzione impressionante, per dare vita ad un nuovo ordine mondiale“.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -