Toro Seduto, Bersani e il porcellum

29 ago – Sembra che l’accordo sulla nuova legge elettorale, che alcuni giorni fa pareva così vicino, adesso cambi direzione.
C’è qualcuno che preferirebbe andare alle elezioni con il porcellum.
Non possono dirlo ufficialmente, perchè farebbe un brutto effetto sull’opinione pubblica, ma la sostanza è proprio questa.

L’Istituto Cattaneo ha fatto una simulazione del risultato elettorale rapportata ai criteri della nuova legge.
Lo studio non sarebbe lusinghiero per la coalizione di centro sinistra.
Bersani, dopo aver detto peste e corna del porcellum , oggi fa il pesce in barile perchè non può certo andare in televisione a dire che si va a elezioni con la vecchia legge.
È probabile che assisteremo a qualche “balletto” ipocrita fino al gong.
Poi, non ci sarà più tempo per la nuova legge. È solo questione di giorni.

Dicono che i politici siano decisi a riconquistare la fiducia degli elettori.
Come?
Se continuano a parlare con lingua biforcuta, come diceva Toro Seduto dei cowboys.

guglielmo donnini



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -