Tecnologia, Aviazione Usa: cercasi esperti in cyberguerra

New York, 29 ago. – L’aviazione statunitense oltre che il predominio nei cieli vuole anche quello nel web. L’Air Force Life Cycle Management Center, un’agenzia dell’aereonautica, ha emanato un bando che cerca contractor esterni con progetti inerenti alle ‘operazioni di cyberguerra‘. Il bando cerca progetti sia nell”attacco nel cyberspazio’ sia nel supporto.

Del primo fanno parte le capacita’ di “distruggere, degradare, corrompere o usurpare le abilita’ dell’avversario di usare il cyberspazio a proprio vantaggio”, mentre nel secondo settore si cercano progetti per “intercettare, identificare e circoscrivere fonti di vulnerabilita’, e pianificare operazioni immediate e future per limitarle”.

I progetti dovranno essere inviati entro la fine dell’anno, via mail o direttamente all’agenzia, che cosi’ cerchera’ di mettersi in pari con altri settori della difesa statunitense, capaci di produrre ad esempio il virus stuxnet diretto alle installazioni nucleari iraniane. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -