Crisi: la Merkel vuole convincere la Cina a comprare bond italiani

28 ago. – Per risolvere la crisi dell’euro Angela Merkel intende convincere i responsabili cinesi ad acquistare bond italiani e spagnoli. Lo rivela lo ‘Spiegel’, che ha appreso la notizia da fonti del governo tedesco.

Il settimanale scrive che le sue fonti hanno fatto “espressamente riferimento alla possibilita’ che Pechino possa acquistare direttamente titoli di Paesi in crisi come Spagna e Italia, poiche’ attualmente i tassi sono alti e di conseguenza i bond attraenti”.

In un’intervista a fine luglio, durante la sua visita in Cina, il ministro degli esteri Franco Frattini ha dichiarato che Pechino detiene ormai il 13% del debito italiano.

Una cosa è certa: la Cina sta assumendo un ruolo sempre più rilevante negli affari economici e monetari europei.



   

 

 

1 Commento per “Crisi: la Merkel vuole convincere la Cina a comprare bond italiani”

  1. Theng Uh Salam

    e mo come li fermi i prodotti cinesi fasulli ?
    Siamo proprio delle merde!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -