Renzi sfida Bersani e si candida alle primarie

27 ago – Due camper per girare l’Italia: cosi’ condurra’ la campagna per le primarie del centrosinistra Matteo Renzi, sindaco di Firenze, che il 13 settembre lancera’ la sua sfida al segretario del Pd Pierluigi Bersani.

Per la presentazione delle linee programmatiche della candidatura, come anticipato oggi da ‘Il Corriere della Sera’ Renzi scegliera’ una localita’ ”simbolica”, che quasi sicuramente non sara’ Firenze. Poi, dopo il 13 settembre, girera’ con due camper la penisola, cercando di toccare tutte le province. La scelta del camper come mezzo di trasporto e’ stata motivata, secondo quanto si apprende, anche dalla volonta’ di non trascurare il lavoro da primo cittadino.

Intanto in questi giorni Renzi alterna l’attivita’ di sindaco con il ‘tour’ che, questa estate, lo ha portato a visitare molti centri del Paese: domani pomeriggio presiedera’ la giunta a Firenze e poi andra’ a ‘Ve.Dro”, la convention organizzata in Trentino da Enrico Letta. Poi andra’ alla festa del Pd di Siena, in Basilicata, a Gallipoli e, il 2 settembre, alla festa nazionale del Pd a Reggio Emilia.

Dal punto di vista organizzativo, lo staff di Renzi per le primarie sara’ composto da 8 persone (4 uomini e 4 donne) con l’ex sindaco di Piacenza Roberto Reggi alla guida. Dopo il lancio della candidatura si costituiranno anche i comitati di sostegno che dovranno essere composti almeno da 10 persone. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -