Sisma: per abbazia Nonantola servono 1,5 mln di euro

MODENA, 24 AGO – Per rimettere in sesto l’Abbazia di Nonantola, gioiello romanico danneggiato dal sisma, servono 1,5 milioni di euro. Per la Torre dei Modenesi, uno. Per recuperare i due edifici l’amministrazione comunale chiede al privato e al pubblico di metter mano al portafogli e fare donazioni.

Entrambi gli edifici hanno subito numerosi danni. L’Abbazia benedettina fondata nel 752 dall’Abate Anselmo per volere del re longobardo Astolfo ha crepe e in alcuni punti il tetto si e’ staccato dalla navata. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -