Grillo a Fornero: «Si crede un ministro, chiamate la neurodeliri»

24 agosto – Anche stavolta Grillo non le manda a dire e spara una raffica di frasi a effetto sulla Fornero che, appena tornata dalle vacanze,  ha rilasciato le sue dichiarazioni sull’eccessivo carico fiscale nelle buste paga.

“La principessa sul pisello, alias Frignero, ha detto che ‘la tassazione sul lavoro è troppo alta’. Lo ha detto con la leggerezza della Vispa Teresa”, strepita Grillo sul suo blog.

«A Rimini, ai ciellini orfani di Don Verzé, ma non ancora di Forminchioni, ha proclamato che ridurrà il cuneo fiscale. La platea commossa ha applaudito a lungo sia lei che il caravanserraglio di nobilastri della Repubblica che del cuneo fiscale, grazie ai loro redditi e proprietà, se ne sbattono altamente.

La vispa Fornero ha poi chiuso con una frase ad effetto: ‘La crescita si fonda sul pieno riconoscimento del merito, non sulle parentele’. Brava, giusto, bene, bis! e poi chiamate la neurodeliri, c’è una che si crede un ministro», ha concluso Grillo.

 



   

 

 

1 Commento per “Grillo a Fornero: «Si crede un ministro, chiamate la neurodeliri»”

  1. Su facebook scrivono che Grillo e’ controllato e non parla piu’ di signoraggio : ma un culo a sti finti ministri lo tira, eccome!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -