Anziana si frattura spalla sinistra, ma le curano la destra

Bergamo, 24 ago. – Si e’ fratturata la spalla sinistra, ma le hanno curato quella destra. E’ successo a un’anziana di Foresto Sparso, nel Bergamasco, portata all’ospedale di Seriate, in seguito a una caduta in casa.

Stando al racconto della paziente, la radiografia fatta al Bolognini, datata 11 giugno, segnalava una frattura alla spalla destra. Per questo, da quella data, la donna ha portato un tutore, appunto, alla spalla destra.

Nove giorni dopo pero’ la signora e’ tornata per un controllo, lamentando dolore a entrambe le spalle, ma soprattutto a quella sinistra. Ed e’ stato allora che si e’ scoperto che, in realta’, la spalla fratturata era proprio quella, sulla quale e’ stato successivamente posizionato il tutore.

La vicenda ha fatto infuriare un nipote della pensionata, che fa l’avvocato, il quale ha spedito una raccomandata all’ospedale chiedendo il risarcimento “di tutti i danni, patrimoniali e non patrimoniali”. Ora la direzione ospedaliera ha avviato una procedura interna per verificare l’accaduto. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -