Taxista di lucciole per sesso, arrestato 20enne albanese

MODENA, 23 AGO – Un ventenne albanese, incensurato, di Savignano sul Panaro (Modena) e’ stato arrestato dai carabinieri per favoreggiamento della prostituzione martedi’ notte. Il ragazzo, alla guida della Ford Fiesta della madre, accompagnava ragazze a prostituirsi tra Modena a Reggio Emilia.

In cambio dei passaggi, le giovani donne offrivano al giovane albanese prestazioni di carattere sessuale. Giudicato per direttissima, e’ stato condannato ad un anno di reclusione e a 800 euro di multa.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -