Soccorso un gommone con 77 migranti, tra cui una donna incinta

23 ago. (LaPresse) – La marina militare ha soccorso un gommone con 77 migranti, tra cui 12 donne, una delle quali incinta, una bambina di quattro anni e 34 minori. L’imbarcazione era alla deriva a circa 70 miglia a sud-est da Lampedusa.

A soccorrere l’imbarcazione è stato il pattugliatore d’altura Spica, che ha localizzato il gommone impiegando l’elicottero imbarcato. Il gommone era in precarie condizioni di galleggiabilità.

Verificato lo stato di salute dei naufraghi, i migranti sono stati trasbordati. La Spica sta dirigendo verso l’isola di Lampedusa, dove giungerà nella prima mattinata di domani. Il salvataggio fa seguito al soccorso condotto dal medesimo pattugliatore d’altura lunedì 20 agosto, quando localizzò un gommone alla deriva con 80 migranti e coordinò il loro recupero da parte di una motovedetta maltese.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -