Inaugurato in Florida generatore di uragani da 8 mln di dollari

23 ago. – L’International Hurricane Research Center dell’universita’ della Florida ha appena inaugurato un simulatore di uragani da 8 milioni di dollari, capace di generare venti e piogge di un tifone di categoria 5.

Lo ha annunciato la stessa universita’, che per l’inaugurazione ha simulato l’arrivo di Andrew, l’uragano che venti anni fa distrusse la regione. Soprannominato ‘Il muro del vento’, il sistema ha una doppia fila di ventilatori elettrici di due metri di diametro, capaci di sviluppare una potenza di 8400 cavalli vapore, quanto un jet al decollo, e verra’ usato soprattutto per verificare la bonta’ di edifici e materiali progettati per resistere agli uragani.

Per il primo test sono stati sottoposti all’azione di Andrew due finti edifici, uno realizzato con le norme di sicurezza ‘pre-uragano’ e l’altro con quelle introdotte proprio dopo la sua ‘visita’ originale.
Il risultato e’ stato che anche se i secondi hanno resistito con molti meno danni, i tetti che in teoria erano omologati per venti di 200 chilometri orari sono saltati via anche dagli edifici piu’ moderni ad ‘appena’ 175. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -