Siria: figlio del capo guerriglia cecena combatteva con ribelli

Ruslan Gelayev

22 ago. – (Adnkronos/Aki) – Il figlio di uno dei piu’ importanti e temuti leader della guerriglia cecena e’ stato ucciso mentre combatteva in Siria al fianco dei ribelli che si oppongono alle forze del regime di Damasco.

Lo scrive il sito ceceno KavkazCenter, che cita fonti non meglio identificate e fonti della diaspora cecena in Europa. Secondo il portale, Rustam Gelayev, figlio di Ruslan Gelayev ucciso nel 2004, e’ morto in Siria un combattimento tra l’11 e il 13 agosto all’eta’ di 24 anni.



   

 

 

1 Commento per “Siria: figlio del capo guerriglia cecena combatteva con ribelli”

  1. Theng Uh Salam

    eh! I liberatori sono sempre gli stessi eh?

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -