Ravenna: Sgomberate palazzine ex Anic, identificati 28 tunisini

(ANSA) – RAVENNA, 21 AGO – Erano abitate abusivamente da extracomunitari maghrebini che vi entravano da un grosso buco nella recinzione principale con le numerose bici rubate, una cinquantina quelle ritrovate.

Tutto finito verso le 5.30 quando le palazzine ex Anic di via Baiona, alle porte di Ravenna, sono state sgomberate da un blitz interforze. Identificati 28 tunisini che avevano trovato rifugio nei fatiscenti locali dell’edificio privi di luce e acqua. Due clandestini sono stati arrestati per spaccio.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -