Ravenna: Bimba di 10 anni tenta suicidio per una lite sui compiti

RAVENNA, 20 AGO – Una bimba di 10 anni si e’ lanciata dalla finestra del bagno di casa al 2/o piano dopo un diverbio con la madre, pare legato ai compiti delle vacanze.

E’ accaduto verso le 15 in una frazione di Ravenna. La piccola, dopo un volo di quasi cinque metri, e’ caduta sul prato di un cortiletto interno riportando serie ferite agli arti inferiori.

Quindi ha gridato per farsi soccorrere dalla madre ed e’ stata portata in ospedale con codice di massima gravita’. Non sarebbe in pericolo di vita. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -