Palpeggia bimba di 7 anni in piscina, arrestato pregiudicato serbo

Milano, 20 ago. (LaPresse) – Un uomo è stato arrestato per pedofilia dalla polizia locale di Milano presso la piscina Argelati. L’uomo, un cinquantenne di nazionalità serba con precedenti penali, è stato arrestato in flagranza di reato mentre palpeggiava una bambina di sette anni.
Gli agenti, presenti presso il centro balneare per i normali controlli, sono stati contattati dalla direzione della piscina, a sua volta allertata di quanto stava accadendo da alcuni bagnanti.
Ci sono stati momenti di tensione, fa sapere il Comune, perché il pregiudicato stava rischiando il linciaggio da parte dei cittadini infuriati per quanto successo. Il comandante Tullio Mastrangelo è intervenuto subito sul posto e ha proceduto all’arresto, confermato dal pm di turno Daniela Bartolucci.


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -