Cie di Pozzallo: Immigrati in rivolta, sul tetto contro il rimpatrio

20 agosto – Pozzallo – Si ribellano alle forze dell’ordine e salgono sul tetto del Centro di Pronta Accoglienza di Pozzallo perché non vogliono essere rimpatriati. E’ accaduto ieri mattina quando una decina di clandestini, ospitati nella struttura ricettiva, nei pressi del porto sono saliti sopra il tetto della struttura per protestare contro il provvedimento di rimpatrio.

Tutto ciò si sarebbe determinato dopo l’arrivo, pare, della notizia che era stato negato loro permesso di soggiorno in Italia.
Carabinieri, Polizia, Guardia di finanza, Capitaneria di Porto e Polizia locale in tenuta antisommossa hanno presidiato la zona. Si tratta di un gruppo di magrebini. ragusanews



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -