Siria: ribelli aiutati dall’intelligence britannica

19 ago – L’intelligence britannica sta aiutando i ribelli siriani nei riusciti attacchi alle truppe del regime. Lo ha rivelato il Sunday Times, citando un ufficiale, secondo il quale le autorita’ britanniche “sanno tutto e approvano al 100%”.

Gli uomini dei servizi partono dalla base militare britannica a Cipro ed entrano in Siria attraverso la Turchia per poi unirsi alle truppe dell’Esercito libero siriano.
“L’intelligence britannica monitora le comunicazioni sui movimenti delle truppe governative intorno ad Aleppo”, ha spiegato l’ufficiale.  agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -