Pakistan, gli ulema in conflitto su data di fine Ramadan

19 AGO – Un insoluto conflitto fra gli ulema (dotti islamici) ha fatto si’ che il Pakistan si sia aggiudicato l’insolito primato di essere l’unico Paese nel mondo islamico dove la popolazione celebra l’Eid el-Fitr (che segna la fine del Ramadan) in tre diversi giorni.

Il problema nasce dal fatto che la procedura di scrutare la luna per stabilire il giorno esatto dell’Eid ha portato a giudizi insanabili i religiosi pachistani. E cosi’ in alcune regioni l’Eid si e’ celebrato ieri, in altri domani. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -