Lignano: anziana coppia uccisa in casa, trovati in in un lago di sangue

19 agosto – LIGNANO SABBIADORO (UDINE) – Sono stati trovati morti dal figlio, in un lago di sangue, nella loro casa, due anziani coniugi di Lignano Sabbiadoro. Rosetta Sostero e Paolo Burgato, di circa 70 anni, titolari di un’attivita’ commerciale nel centro della localita’ balneare friulana, erano riversi a terra nella taverna dell’abitazione. Sul posto stanno lavorando i carabinieri e il medico legale. Non si conoscono ancora le cause che hanno portato alla morte dei due coniugi.

Ad avvisare il figlio, questa mattina, è stato un commerciante che ha l’attività vicino a quella dei due coniugi. L’uomo si è insospettito per l’inspiegabile mancata apertura del negozio. Il figlio si è quindi recato nell’abitazione trovandosi di fronte alla terribile scena. Ha avvisato i Carabinieri che sono subito intervenuti sul posto. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -