Grande Centro, Riccardi: io non mi candido

19 ago – “Io non mi candido ne’ alla guida ne’ alle elezioni. Questo governo ha fatto delle cose, anche dal punto di vista culturale”. Lo ha detto il ministro dell’Integrazione e Coesione sociale Andrea Riccardi intervistato da SkyTg24.

“Io non mi lego a un progetto o sono promotore di un progetto, credo di dare il mio piccolo contributo a una visione diversa e moderata alla democrazia italiana. Credo che in Italia c’e’ una domanda di politica, uno dei problemi piu’ grossi e’ la disaffezione da parte dei giovani e ci si deve porre il problema del linguaggio da utilizzare che non puo’ essere quello dell’attacco continuo all’avversario politico”.

Se c’e’ tanto dibattito su questa forza di centro vuol dire che se ne sente la necessita’ e che bisogna mettersi al lavoro”, ha continuato il ministro Riccardi: “Questo discorso e’ connesso alla riforma della legge elettorale”, precisa pero’ Riccardi impegnato nella due giorni dedicati a De Gasperi. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -