Rimini: Malesseri dopo massaggi in spiaggia, cinesi multati

Rimini, 18 ago. – Diversi turisti in vacanza sulla riviera romagnola avevano segnalato, nei giorni scorsi, di aver accusato malesseri e strani dolori muscolari dopo aver ricevuto alcuni massaggi in spiaggia. Cosi’, carabinieri di Rimini, in abiti simulati, hanno messo in atto un servizio di controllo tra i bagnati lungo tutto il tratto di arenile cittadino.

Quattro donne cinesi sono state sorprese a praticare abusivamente massaggi ai turisti e altri tre uomini, sempre di origine orientale, erano intenti a tatuare immagini con l’henne’. Portati in caserma sono stati identificati e sanzionati. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -