33enne dello Sri Lanka accoltella il cognato, arrestato

BRESCIA, 17 AGO – Un 33enne dello Sri Lanka e’ stato arrestato dalla polizia per tentato omicidio. Al culmine di una lite con il marito della sorella che lo stava ospitando nella sua abitazione a Brescia, la notte scorsa intorno all’una il 33enne ha accoltellato il cognato all’addome con un coltello lungo 20 centimetri.

La polizia e’ intervenuta dopo la segnalazione di lite in appartamento. La vittima, di 37 anni, anche lui dello Sri Lanka, e’ ricoverato in prognosi riservata, ma non e’ in pericolo di vita. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -