Spagna: lavoratori ancora in piazza contro piano austerity

17 ago – Centinaia di lavoratori del settore pubblico si sono dati appuntamento in piazza a Madrid per protestare ancora una volta contro il piano di austerity, che comprende anche il taglio dei salari, deciso dal governo spagnolo.

I manifestanti, con le bandiere rosse delle due grandi sigle sindacali Ugt e Ccoo organizzatrici delle proteste, si sono riuniti davanti al ministero delle Finanze cosi’ come hanno fatto negli ultimi venerdi’ di questo mese.

Queste manifestazioni ”culmineranno il 15 settembre con un grande corteo a Madrid”, ha fatto sapere uno dei partecipanti sottolineando come la richiesta sia sempre la stessa: portare la decisione del taglio degli stipendi al referendum. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -