Grecia: 500 attacchi xenofobi in 6 mesi

ATENE, 16 AGO – Sono state quasi 500 le aggressioni a sfondo razziale compiute in Grecia negli ultimi sei mesi: e’ quanto denuncia l’associazione dei lavoratori immigrati secondo i quali la crescente ondata di violenza xenofoba in atto nel Paese non consente piu’ loro neanche di passeggiare indisturbati nelle strade.

Nella maggior parte dei casi le vittime sono state aggredite e colpite con sbarre di metallo, pugni di ferro, mazze e coltelli. ansa

Grecia: maxi-retata contro l’immigrazione clandestina, 1600 rimpatri

Immigrazione, Grecia: previsto arrivo di 15.000 profughi siriani



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -