Anziana bloccata a letto, badante ubriaca non la sente

16 agosto, Firenze – In nottata la polizia ha denunciato una badante polacca di 54 anni per abbandono di persona incapace.

Nel cuore della notte le grida di una donna di 92 anni hanno richiamato l’attenzione di tutte le persone del vicinato rimaste in città in questo periodo di vacanze.

Subito è scattato l’allarme al 113 che ha inviato le volanti per verificare la situazione nella via segnalata in zona Rifredi. Individuato lo stabile dal quale provenivano quelle urla fortissime, gli agenti hanno fatto irruzione grazie al prezioso intervento dei vigili del fuoco.

Quando sono entrati nell’appartamento gli operatori si sono trovati di fronte l’anziana rimasta bloccata nel letto e proprio accanto a lei, riversa su un altro materasso, la sua badante completamente ubriaca. La polizia è riuscita a rintracciare i familiari della 92enne. Sul posto è intervenuto anche il 118.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -