Ferrara: ThyssenKrupp mette in vendita la Berco, 2000 operai a rischio

14 agosto – Sede a Copparo (Ferrara), conta 2.100 dipendenti (Il Sole 24 Ore Radiocor) –  Il conglomerato industriale Thyssenkrupp ha annunciato di “stare studiando opzioni di vendita” per la controllata Berco in Italia, nel quadro di un vasto piano di riorganizzazione annunciato nel maggio 2011 e diretto alla focalizzazione del business sul ciclo dell’acciaio e sulla produzione di beni industriali come ascensori, impianti industriali e costruzioni marittime.

Berco, fondata nel 1918 a Copparo (Ferrara), e’ un’industria metalmeccanica specializzata nella produzione di componenti e sistemi sottocarro per macchine movimento terra cingolate e attrezzature per la revisione e la manutenzione del sottocarro. Produce, inoltre, macchine utensili per la ricondizionatura dei motori a combustione interna.

Berco, che conta circa 2.100 dipendenti, e’ stata acquisita da ThyssenKrupp nel 1999 ed esporta attualmente in 84 Paesi. Il piano di riorganizzazione di ThyssenKrupp prevede dismissioni di attivita’ che rappresentano 10 miliardi di fatturato con 35mila dipendenti.

Notizie Radiocor – Finanza



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -