Emilia Romagna: imprenditori stranieri +4,7%

BOLOGNA, 14 AGO – Le imprese straniere sono 39.931, il 9,4% di quelle emiliano-romagnole. In un anno, al 31 marzo, sono risultate 1.809 in piu’ secondo Unioncamere. La crescita e’ stata piu’ rapida a Ferrara (+7,9%) e Piacenza (+6,5%), piu’ contenuta a Parma (+1,8%).

Le imprese straniere reggiane sono il 12,4% del totale. Due settori in crisi hanno visto gli aumenti piu’ rilevanti, le costruzioni (+587) e il commercio (+407). La crescita piu’ forte ha riguardato le altre attivita’ di servizi (+17,8%). ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -