Carburanti: stangata di Ferragosto da 560 milioni

14 ago. (TMNews) – Una maxi-stangata di Ferragosto quella che si troveranno ad affrontare gli automobilisti che tra oggi e domani si sposteranno lungo strade e autostrade italiane.

“Le stime ufficiali parlano di 12 milioni di italiani in viaggio per Ferragosto – spiega il Codacons – i quali, considerati gli abnormi incrementi dei carburanti e una media di tre pieni per raggiungere le mete di villeggiatura e rientrare a casa, dovranno sborsare solo per benzina e gasolio complessivamente ben 560 milioni di euro in più rispetto ad agosto 2011“.

E le previsioni del Codacons sono sempre più pessimistiche. “Il maxi esborso legato ai carburanti – afferma l’associazione – accorcerà i giorni di villeggiatura degli italiani e avrà effetti disastrosi sui consumi delle famiglie sia durante le vacanze sia al ritorno dalle ferie. Effetti negativi che raggiungeranno il loro apice negativo nel prossimo mese di settembre”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -