Quando l’euro non ci sarà più

13 agosto – I consumi di massa si chiamano così perché sono determinati dalla più vasta platea possibile di consumatori potenziali.
Speculari ad essi sono i consumi elitari , riservati a tutti coloro che se li possono permettere in base al reddito effettivo, o alle follie personali.

I consumi elitari fanno vetrina, fanno parlare di sé attraverso i media che li “sposano” ai vip più o meno sulla cresta dell’onda. Faranno anche cassa , ma sono lontanissimi per volume e quantità da quelli di massa.

Definita questa più che ovvia premessa, arriviamo a una prima elementare conclusione: i consumi di massa muovono l’economia e producono ricchezza pubblica e privata, i consumi elitari contribuiscono a muovere l’economia a condizione che esista quella base, imprescindibile in ogni economia moderna, costituita dai consumi di massa.

Mettiamola  come vi pare , ma dal binomio di cui sopra non si esce , salvo non ricorrere alla patafisica, o disciplina delle soluzioni.immaginarie, inventata da quel simpatico mattacchione che fu Alfred Jarry,  nel XIX secolo.

Uno Stato scialacquatore come il nostro cosa va a inventarsi?
Quando deve rastrellare denaro (e cioè sempre) chi ti va a colpire?
Elementare, Watson: i consumatori di massa che sono tanti , raggiungibili in un nano secondo e indifesi.

Noi, insomma, quelli del caffè al bar ogni mattina , quelli del : “Ha visto sciura Maria che belle Golden a 0,99 al chilo?”.
Così facendo, lo Stato coglione ci tosa con l’Imu , con l’Iva , con le accise (t’avesse accidere…) sulla benzina e compagnia tassante.
Noi consumiamo di meno e l’economia rallenta fino a condurci alla bancarotta comunale, provinciale, regionale, nazionale ed europea.

Bravissimo! Grande e ”illuminato” professore dei miei stivali.
Avete compreso, amici cari, in che mani siamo finiti?

Quando l’euro non esisterà più, e sarà presto (meglio presto che tardi), prepariamoci ad ascoltare le supponenti supercazzole di questi soloni della tecnocrazia burocratica.
Con gesto generale, e affanculante, gireremo canale o andremo a comprarci, con le nostre prodighe lirette , le Golden in offerta speciale.

guglielmo donnini .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -