Ilva, Clini: Gip Taranto punta a spegnimento, non al risanamento

13 ago. (TMNews) – La posizione del Gip di Taranto sull’Ilva, che vuole il blocco della produzione, è per lo spegnimento dell’impianto e non per la bonifica. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, sottolineando che “non condivido affatto la posizione del Gip, che non è per il risanamento ma per lo spegnimento degli impianti”.

“Vanno rispettate le leggi – ha affermato Clini intervenendo a Unomattina su Raiuno – e l’autorità competente è il ministro dell’Ambiente, insieme con la Regione. C’è una distinzione di ruoli molto chiara” con la magistratura “e credo che vada rispettata”.

“Noi continuiamo a lavorare secondo il programma stabilito – ha aggiunto il ministro – e speriamo che la magistratura tenga conto del lavoro che si sta facendo. Dobbiamo evitare il tira e molla tra tribunali che non consente di affrontare i problemi”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -