Romeno picchia moglie ennesima volta, giudice lo allontana soltanto

SAVONA, 10 AGO – Un romeno di 37 anni, gia’ denunciato per maltrattamenti in famiglia, e’ stato sottoposto dal gip di Savona alla misura cautelativa che gli impedira’ di avvicinarsi alla ex moglie.

La decisione e’ stata presa al termine di un’indagine della squadra mobile savonese cui la donna si era rivolta. La donna, una giovane romena, e’ sotto protezione e ospite di un centro di accoglienza. Oltre ad averla piu’ volte malmenata, l’uomo l’avrebbe anche costretta a rapporti sessuali contro la sua volonta’. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -