Aggredisce i carabinieri a calci e pugni, arrestato tunisino

10 ago. – A Valenzano (Ba) i carabinieri hanno arrestato un cittadino tunisino di 28 anni con l’accusa di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L’uomo, a bordo di un’auto, non si e’ fermato ad un posto controllo tentando di dileguarsi, ma e’ stato inseguito e bloccato dai militari. Lo straniero ha aggredito con calci e pugni i carabinieri, che hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Triggiano. Se la caveranno con qualche giorno, mentre il 26enne e’ stato rinchiuso nel carcere di Bari. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -