Hollande come Sarkozy: linea dura con i rom, 2 campi sgomberati

9 ago – Le autorita’ francesi hanno sgomberato centinaia di rom residenti nel campo di Villeneuve d’Ascq, nella periferia di Lille, mentre nella tarda mattinata di ieri hanno smantellato un altro accampamento ai bordi di Parigi, alla Porte d’Aubervilliers, confermando la linea dura del governo Hollande in seguito alle politiche repressive condotte dal precedente esecutivo Sarkozy.

Pronta la protesta delle organizzazioni umanitarie locali: la Lega per i diritti umani francese ha definito ”inconcepibile che le persone vengano buttate fuori senza dargli un posto dove andare. Ci aspettavamo di meglio dal presidente Hollande”, ha lamentato l’attivista Roseline Tiset. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -