Disastro Grecia: taglio del 15% a pensioni di oltre 700 euro

ATENE, 9 AGO – Un’altra pesante stangata e’ in arrivo in Grecia su lavoratori e pensionati. E’ infatti atteso per fine agosto il varo di due delle misure di austerità che il governo di Atene sta preparando al fine di raggiungere l’obiettivo degli 11,5 miliardi di euro di tagli alla spesa, concordato con l’Ue nei prossimi due anni.

Le misure prevedono un innalzamento del numero minimo di anni di lavoro per accedere alla pensione sociale, ma pure tagli fino al 15% delle pensioni oltre i 700 euro al mese. ansa

Monti: L’euro è un successo soprattutto per la Grecia

Crisi, emergenza energia in Grecia: rischio blackout da un giorno all’altro



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -