Blair: GB potrebbe voltare le spalle alla Ue

9 agosto – L’ex premier britannico Tony Blair ha espresso la propria ”profonda preoccupazione” per il fatto che la Gran Bretagna possa voltare le spalle al processo d’integrazione europea con un referendum.

”E’ chiaro – ha detto il politico laburista intervistato da Die Zeit – che a prescindere da come vadano le cose ora, alla fine ci dovra’ essere un’enorme ristrutturazione politica dell’Ue. E sono profondamente preoccupato che la Gran Bretagna possa prendere congedo dall’intero processo”. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -