Picchia la negoziante e rapina mille euro, arrestato nigeriano

CAGLIARI, 8 AGO – I carabinieri della stazione di Sant’Avendrace hanno arrestato a Elmas, in flagranza di reato per rapina impropria, Osaretin Obazuaye, di 33 anni, ambulante nigeriano, in regola col permesso di soggiorno.

In un negozio di Elmas ha portato via 1.000 euro in contanti che erano sul bancone, per fuggire non ha esitato a colpire la proprietaria al volto e con un calcio. Ha cercato di dileguarsi con un altro connazionale, non identificato, ma e’ stato bloccato dai militari. Processato con rito direttissimo. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -