Egitto: raid aerei a confine Gaza, oltre 20 estremisti uccisi

Il Cairo, 8 ago. – Dopo una serie di nuovi attacchi contro le forze di sicurezza da parte di commando di miliziani islamici armati nel Sinai settentrionale, l’Aviazione egiziana ha lanciato nella penisola una serie d’incursioni con aerei ed elicotteri sulle postazioni degli assalitori intorno alla citta’ di Sheikh Zouaid e al vicino villaggio di al-Toumah, situati ad appena una decina di chilometri dal confine con la Striscia di Gaza, uccidendo oltre venti estremisti.

Egitto, Sinai: addestramento per 1.500 jihadisti

Lo ha reso noto l’emitente televisiva pubblica ‘Nile News’, citando un comandante che non si e’ voluto identificare. L’ufficiale ha precisato che sono state tra l’altro distrutte “tre autoblindo appartenenti ai terroristi”, e ha aggiunto che “le operazioni sono tuttora in corso”. (AGI) .

Attacco nel Sinai: cellule jihadiste palestinesi complici, imbarazzo di Hamas



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -