Malesia: esorcismo su bimba di 3 anni, muore soffocata

KUALA LUMPUR, 7 AGO – Una bambina di tre anni e’ morta soffocata durante una seduta di esorcismo in Malesia durante la quale sette membri della sua famiglia e la bambinaia si sono ammucchiati su di lei. La famiglia della bambina è di etnia cinese.

Uno zio ha chiamato la polizia, che ha fatto irruzione nella casa della famiglia di etnia cinese: ”Abbiamo trovato otto persone ammucchiate l’una sull’altra su di un letto sotto una coperta. La vittima era immobilizzata sotto la pila umana, e le otto persone recitavano nenie”, ha detto la polizia.

Il quotidiano malese The Star ha scritto che, nel momento in cui c’è stato l’intervento da parte della polizia, il rito sulla bambina andava avanti già da venti ore.

I familiari della bimba sono adesso indagati per omicidio volontario e hanno tutti tra i 16 e i 67 anni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -