I cittadini statunitensi potranno finanziare l’opposizione siriana

7 agosto – I cittadini statunitensi saranno in grado di fornire un sostegno finanziario ai ribelli siriani. L’organizzazione con sede a Washington “Gruppo di Sostegno della Siria” ha ottenuto il permesso dalle autorità statunitensi a raccogliere fondi.

I soldi verranno utilizzati per sostenere la rivolta armata siriana sotto tutti i punti di vista. Sarà l’unico modo per dare sostegno finanziario ai ribelli dal momento che vigono delle sanzioni contro Damasco. italian.ruvr.ru



   

 

 

1 Commento per “I cittadini statunitensi potranno finanziare l’opposizione siriana”

  1. Theng Uh Salam

    Coraggio amerikani finanziate chi vi butterà giù i prossimi grattacieli!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -