Oggi nuova mobilitazione No Tav a Chiomonte

4 ago. (TMNews) – Anche questo sabato i No Tav si mobilitano in Valle di Susa. Questa mattina alle 10 si troveranno a Giaglione (Torino) per dirigersi verso Chiomonte per occuparsi, dicono, della “sistemazione dei sentieri, pulizie, lavori alla baita presidio in lamiera”. La mobilitazione, che durerà tutto il giorno, si concluderà al campeggio No Tav, secondo gli organizzatori, attorno alle 17,30.

La nuova iniziativa è stata organizzata in segno di protesta contro i provvedimenti restrittivi – tre obblighi di dimora nel comune di residenza e cinque divieti di dimora a Chiomonte – decisi dalla procura di Torino contro altrettanti attivisti del movimento che si oppone alla Torino- Lione, per i disordini intorno al cantiere dell’8 dicembre scorso.

Mentre il nono destinatario dei provvedimenti restrittivi risulta tutt’ora irreperibile, ieri a Torino si è svolto l’interrogatorio di garanzia degli altri 8. E nessuno di questi ha risposto al gip Ilaria Guariello.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -